La traduzione destinata ai bambini

Uno dei campi più difficili (da accostare forse alle traduzioni tecniche) è proprio la traduzione destinata alla letteratura per i bambini.

Tradurre una favola, come dice questo articolo curato da guidatraduzioni.it, è estremamente difficile perché il traduttore deve essere capace di

coniugare le particolarità linguistiche proprie della letteratura fantascientifica con l’oralità della lingua e, d’altra parte, le condizioni specifiche dei destinatari, l’età, antecedenti culturali, formazione, ecc.

Senza questa completezza, per i bambini, sarà difficile accedere al mondo fantastico.

(l’articolo intero qui)

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...