Questo affascinatissimo traduttore di nome Mauro Biglino (qui il suo sito), ha pubblicato moltissimi libri sulla questione religione – verità nascoste dai secoli ma anche sulle traduzioni “interpretate” male.

La cosa che più mi interessa di questo studioso è la sua estrema laicità nel trattare i temi sacri: lo fa in onore del vero. La sua unica meta è quella di far capire ciò che diceva in un principio il testo originale, non quello che è arrivato a noi oggi per colpa di traduttori plagiati dalle proprie credenze.

La Bibbia è assolutamente piena di insegnamenti utili e pratici che spesso vengono raccontati come se fossero mitici ma non sono altro che testimonianze reali più semplici di ciò che si racconta.

Ascoltate questa meravigliosa intervista e capirete di più su come una cattiva traduzione possa influenzare nei secoli le generazioni.

Vi lascio con queste parole che mi hanno colpito molto e che sono certo stuzzicheranno la vostra curiosità:

La creazione di una religione non era di certo l’obiettivo degli antichi autori biblici…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...